CINTURA PER UOMO E DONNA

Cintura

Cintura

La cintura è un accessorio che si indossa sia con i pantaloni o che con i jeans o le gonne. La cintura è adatta sia per un look casual che formale. Naturalmente cambia la tipologia di cinta adottata. La cintura può essere in pelle, tessuto o fibre intrecciate. Il valore della cintura cambia a seconda del materiale utilizzato e dalla cintura che può essere impreziosita o lavorata in  maniera particolare.

MISURA DELLA CINTURA

Per scegliere la lunghezza della cintura devi far riferimento al giro vita. La misura si prende dalla lunghezza della fibbia fino al buco che si adopera. Ti consiglio di utilizzare tale metodo tenendo presente che la lunghezza della cintura dopo il buco utilizzato deve essere di soli due buchi.

La larghezza della cintura dipende dal gusto di chi la indossa. Al giorno d’oggi va molto di moda la cintura sottile sia per l’uomo che per la donna.

CINTURA PER LO SPOSO

La cintura per lo sposo deve riprendere il colore delle scarpe. Generalmente si utilizzano per un matrimonio scarpe stringate nere ( le più classiche e formali ) quindi la cintura dovrà essere nera o nera lucida. La cintura deve essere in cuoio nero non particolarmente larga. Quest’ultima infatti è più adatta ai blue jeans.

Acccessorio immancabile

Acccessorio immancabile

MATERIALI DELLA CINTURA

Il cuoio è senza dubbio il materiale più usato per realizzare cinte. La cintura in cuoio può essere sia elegante che casual. A seconda del tipo di lavorazione del cuoio cambia il prezzo.

La cintura in cuoio ha una lunga durata nel tempo. Questo materiale si può tagliare fino o largo a seconda della tipologia di cintura che si vuole realizzare. Sicuramente una cinta di media larghezza risulta più elegante, anche se al giorno d’oggi si utilizzano indistintamente sia su gonne, blue jeans o pantaloni. Consiglio per una cerimonia una cintura di media larghezza.

Le Rue Marcel

Il cuoio si può lucidare così da ravvivare il colore. Esistono trattamenti specifici per scolorire il cuoio se si vuole creare un effetto vintage. Questo materiale può essere anche stampato con fantasie o con le proprie iniziali.

La cintura in pelle di coccodrillo è molto costosa e la sua lavorazione non è semplice. Pelle sicuramente adatta ad un evento o serata di gala e grazie a particolari trattamenti si puó ottenere in svariati colori.

Lo juta è un tessuto classico usato anche per realizzare cinture militari. Materiale resistente e robusto che può avere i più svariati colori. Lo juta si può anche intrecciare in modo da creare fantasie e lavorazioni particolari. Sicuramente materiale poco adatto ad un evento formale o cerimonia.

Il poliestere è un materiale durevole e resistente, facile da lavorare. Con il poliestere si possono creare cinture anche economiche ma belle e durevoli nel tempo e costano molto meno di quelle in cuoio. Materiale molto consigliato per un abbigliamento casual o sportivo ma non adatto ad una cerimonia o evento formale.

LA FIBBIA

La fibbia caratterizza molto la cintura. Le case di moda la utilizzano molto per contraddistinguere e inserire il primo logo o marchio. Le fibbie possono essere con diverse lavorazioni, invecchiate, con disegni, satinate e lucide. Il buon gusto vieta di mettere una fibbia troppo grande su una cintura di 35-40 mm. Esistono molti tipi di fibbie, elenco le più usate e classiche:

  • Classico ardiglione che si inserisce nel foro della cintura per fermarla.
  • Chiusura a serraggio dove la cintura è fatta scorrere fino alla misura che si vuole e poi bloccata con un fermaglio. Metodo usato dai grandi marchi di moda per apporre il proprio logo.
  • Chiusura con due anelli, dove la cintura è fatta scorrere sugli anelli e si chiude per tensione.

PULIZIA DELLA FIBBIA

Per sgrassare e lucidare una fibbia in acciaio si può passare un panno impregnato di aceto bianco e dopo ripassare con un panno imbevuto di acqua. Poi asciugare con un altro panno.

Concludo sostenendo che la cinta debba riprendere per la donna il colore della borsa tenendo sempre presente che gli accessori debbono essere abbinati.

Per l’uomo consiglio sempre di abbinarla alle scarpe. Per tutti i giorni e per i blue jeans gioca con fantasie e colori.

La cintura va bene per tutti gli eventi. Non esagerare troppo con colori in eventi formali quali cerimonie o incontri di lavoro. Per tutti i giorni osa e risulterai brillante e particolare.

Summary
CINTURA PER UOMO E DONNA
Article Name
CINTURA PER UOMO E DONNA
Description
Consigli utili sul come utilizzare una cintura e sul come abbinarla. Segreti sulla pulizia e le diverse qualità di cintura.
Author
Publisher Name
Eventuale.info
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi