COME ORGANIZZARE UN BATTESIMO

organizzare-un-battesimo

Organizzare un battesimo

Organizzare un battesimo con l’aiuto di questa guida sarà davvero semplice, buona lettura! 

Il battesimo è il primo evento importante in chiesa e sotto il profilo canonico. E’ il sacramento d’ingresso nella chiesa cattolica. Apre la possibilità di accedere agli altri sacramenti. Esistono delle regole formali per fare in modo che il sacramento sia svolto nella giusta maniera e sia impeccabile sotto il profilo organizzativo.

Le Rue Marcel

CERIMONIA

 

la cerimonia si svolge in chiesa . Si dovrà andare dal proprio parroco e fissare una data libera per il sacramento. Nel caso in cui si voglia svolgere il battesimo in un’altra parrocchia si necessita di un nulla osta del proprio parroco. La cerimonia si svolge alla presenza di un padrino / madrina che assume un ruolo fondamentale.

 

La madrina / padrino pronuncia al posto del battezzando la frase “educarli nella fede , perché nell’osservanza dei comandamenti impariamo ad amare Dio e il prossimo come Cristo ci ha insegnato”. Il battesimo si svolge in chiesa e viene amministrato per infusione o immersione nell’acqua sacra. Il battezzando può aderire a tale sacramento pochi mesi dopo la nascita oppure a qualsiasi età.

 

SCELTA PADRINO E MADRINA BATTESIMO

 

Ruolo importante in chiesa e non solo. Nella cerimonia il padrino e la madrina accompagneranno il soggetto che deve fare il battesimo sull’altare. I due dovranno avere un ruolo importante nella sua crescita e lo accompagneranno nel suo percorso di vita. Quindi la scelta dovrà ricadere su persone vicine alla famiglia e a chi riceve il battesimo. I due dovranno avere dei requisiti che sono imposti dalla chiesa:

Tali figure dovranno essere scelte dal battezzando o dalla famiglia, avere più di 16 anni e non avere nessuna pena canonica. Importante che siano di fede cattolica e vivano seconda i canoni della stessa. In chiesa il padrino / madrina non dovranno tenere il bambino in braccio, tale compito spetta al padre o alla madre.

 

INVITI

 

Ti consiglio di invitarli mediante un invito cartaceo consegnato a mano o mediante posta. Molto usato per battesimo è fare una telefonata seguita da un sms come promemoria. Invitare la gente in anticipo rispetto la data di celebrazione per lasciare tempo agli invitati di comprare il regalo e organizzarsi per l’evento.

 

BUFFET

 

l’evento dopo la celebrazione si potrà svolgere al ristorante o a casa o in giardino. Molto usato per il battesimo è organizzare un buffet o rinfresco. Il rinfresco in genere viene fatto a casa o presso un bar nei pressi. Se si svolge in casa ti consiglio di allestire la tavola con pizzette, sandwich, salatini, panettone salato, cornetti salati, tramezzini, farro con verdure , cous cous e magari anche della frutta. Non dovranno mancare bevande analcoliche e alcoliche. Prestare attenzione anche ai centro tavola.

 

Se si fa il battesimo nel periodo estivo e si ha a disposizione un giardino molto utilizzata, oltre al classico buffet, la grigliata di carne o pesce. Per il tuo buffet a casa consiglio anche magari di rivolgerti ad un catering per far risultare l’evento meglio organizzato e mettere a disposizione maggiori servizi agli ospiti.

 

Molto utilizzato è il colore giallo o rosso per i rinfreschi , ossia utilizzare magari una tovaglia gialla o rossa. Se si va in un bar per il rinfresco sarà il titolare a darti diverse tipologie di buffet da scegliere. In genere il prezzo va dai € 10 ai €15 per persona. Se la scelta della location ricade sul ristorante sarà il ristoratore a consigliarti un menù con relativi prezzi. Ti consiglio di fare più preventivi per la scelta della location.

 

BOMBONIERE

 

Ti consiglio la bomboniera solidale di beneficenza , con la quale si può aiutare diverse associazioni. La bomboniera per il battesimo è molto semplice e consiste in genere in un piccolo pensiero per l’invitato e può andare da una pianta grassa ad una casetta porta confetti, da una candela ad un barattolino con confetti. La bomboniera serve per far ricordare agli invitati di aver partecipato all’evento .Il prezzo va dai € 5 fino €12.

 

FOTOGRAFO

 

Ti consiglio di prendere un fotografo per immortalare i momenti salienti del battesimo. In chiesa è bene far effettuare anche un video che riprenda i momenti più importanti della celebrazione. Anche per il dopo consacramento, consiglio di fare una foto con tutta la famiglia e di immortalare anche gli invitati.

 

COME VESTIRE IL BAMBINO AL BATTESIMO

 

Ti consiglio di vestirlo di bianco e magari di abbinare qualcosa di colorato. Per una bambina ti consiglio anche il total white. Per un bambino qualcosa di bianco con abbinata una maglia azzurra.